E’ accordo sui chip tra Sun e Intel

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Le due società storicamente rivali siglano una importante collaborazione

Dopo che anche Apple decise di adottare i chip di Intel non c’è quasi più da stupirsi di nulla, nemmeno dell’accordo annunciato proprio da Intel e da Sun Microsystems.

Le due società sono storicamente sempre state piuttosto distanti ed è per questo che l’annuncio da parte di Sun di volere utilizzare i microchip Intel Xeon,quale base per una nuova famiglia di server che sarà disponibile entro la prima metà di quest’anno, fa notizia.

Jonathan Schwartz, Ceo di Sun, ha definito l’accordo come un momento storico per Sun e l’inizio di una promettente espansione di mercato.

La scelta di Sun di impiegare gli Xeon di Intel non implica che la società abbandonerà l’utilizzo di processori di altri fornitori come gli Opteron di Amd o i suoi Sparc, ciò perché è ormai inevitabile che anche Sun segua il percorso già tracciato da Dell, Ibm e Hewlett-Packard, i suoi concorrenti principali sul mercato dei server,che già oggi offrono modelli basati su diverse tipologie di processori.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore