Dynamics Ax 4.0, l’Erp in stile Microsoft

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Il punto di forza della nuova versione è la forte integrazione con l’ambiente
applicativo .Net e la personalizzazione per profili di competenza

Se il punto di partenza degli Erp tradizionali sono stati i processi aziendali quello da cui è partita Microsoft è l’individuo. Così il colosso di Redmond ha sfruttato quelle che sono le forti competenze che ha nell’ambito delle produttività individuale per realizzare la nuova versione del software gestionale Dynamics Ax 4.0.

?Gli Erp tradizionali, ha dichiarato Vieri Chiti, direttore Microsoft Business Solutions di Microsoft Italia, sono capaci di governare l’azienda, gestendo e integrando i processi. Il valore aggiunto che Ax 4.0 mette in campoè la capacità di colmare il gap che esiste tra il mondo dei processi e quello delle persone che sono all’interno delle aziende e che, con le loro attività, ne influenzano l’andamento?.

Con Ax 4.0 ogni ruolo aziendale ha la possibilità di impostare le funzionalità a disposizione sulla base delle proprie necessità, per ottenere subito le informazioni necessarie a prendere decisioni strategiche.

La nuova versione presenta una modalità di utilizzo intuitiva, con un’interfaccia simile a Office. Prevede nel contempo una forte integrazione dell’ambiente Microsoft (sfruttando al 100% in modo nativo tutta l’architettura), l’utilizzo di strumenti di collaboration, e della tecnologia su portale. Dal punto di vista funzionale propone funzionalità avanzate di Business Intelligence contestuale, l’accesso per ruoli, e una buona copertura verticale (oggi 12 mercati che diventeranno 40 entro i prossimi 18 mesi).

?E’ questa una release fondamentale, ha sottolineato Chiti, che va a valorizzare ulteriormente l’affermazione della strategia Dynamics lanciata un anno fa, con la quale Microsoft punta a coprire e a guidare il mercato delle Business Applications?.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore