Decolla il progetto Wombat

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La Commissione Europea finanzia a Symantec un progetto per combattere il malware e tutelare la Web economy

Bruxelles ha varato un progetto triennale per sondare gli attacchi al mondo B2B, B2C e, in generale, a tutta l’economia che ruota attorno al Web. A tal fine, lo specialista in sicurezza Symantec ha ricevuto dalla Commissione Europea i fondi necessari a finaziare l’iniziativa, denominata Worldwide Oberservatory of Malicious Behaviours and Attack Threats (Wombat).

Il programma prevede l’utilizzo di risorse di tipo collaborativo per esplorare le minacce esistenti ed emergenti di tutta l’economia online. Gli obiettivi sono quelli di identificare nuovi metodi per monitorare e caratterizzare i malware e di sviluppare le contromisure più appropriate, contribuendo a rafforzare la fiducia degli utenti nell’e-commerce e, più in gerenale, nel Web. I membri del gruppo Wombat lavoreranno insieme presso l’ European Lab di Symantec, localizzato a Sophia Antipolis, in Francia.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore