Che i vendor aggiornino i tool di virtualizzazione

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Il consiglio è di Forrester, che predice che da qui a tre anni due terzi delle imprese avrà implementato la virtualizzazione delle macchine x86

Più di un terzo dei negozi It ha una motorizzazione virtualizzata basata su server x86, che costituisce il 24% del parco installato, ma gli analisti predicono per i prossimi tre anni un sensibile sviluppo di questa metodologia di gestione. Gli analisti di Forrester, infatti, hanno stimato che nel 2009 le macchine virtualizzate saranno praticamente la metà, con una previsione pari al 45%. L’ultimo rapporto della società di analisi dice che il 37% dei dipartimenti It ha virtualizzato i propri server e che un altro 13% sta pianificando di farlo entro il prossimo luglio mentre per l’anno successivo, ovvero il 2009, un altro 15% pensa di virtualizzare i propri server x86.

Secondo la società di ricerca, sono già due anni che le aziende stanno facendo un uso sempre crescente di questo tipo di tecnologia per cui i vendor devono mettersi rapidamente all’opera e aggiornare i prodotti a supporto della virtualizzazione, potenziando l’offerta e rispondere alla domanda crescente. Il suggerimento a Bmc Software, Ibm Tivoli, Hp Software e Microsoft è dunque quelo di riformulare le rispettive proposte attraverso l’introduzione di nuovi strumenti dedicati alla virtualizzazione tramite strategie di acquisizione o di sviluppo, promuovendo la conversione delle macchine fisiche e di quelle virtuali, aggiornando tutte le configurazioni relative alla virtualizzazione dei server.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore