BrainForce Holding compra SolveDirect

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La divisione italiana si rafforza nel service desk management integrando soluzioni e servizi innovativi, disponibili in modalità Saas

Con l’obiettivo di rafforzare l’offerta di Brain Force Italia nell’ambito dell’It Service Management, Brain Force Holding ha annunciato l’acquisizione di SolveDirect, società specializzata nelle soluzioni Web-based di help desk e trouble ticketing management.

In particolare, Brain Force aggiunge al proprio portafoglio novità come ServiceDesk Sd2, una soluzione integrata e on demand per l’help desk service management, e Sd.bridge, una piattaforma per l’interconnessione che attraverso un’unica interfaccia, supporta diversi sistemi di help desk permettendo di mettere in comunicazione clienti e fornitori di servizi, ottimizzando la gestione di infrastrutture anche particolarmente complesse e articolate con un maggior controllo e una riduzione dei costi. L’offerta SolveDirect è completata da Sd.Cube, piattaforma Web-based per il service management che si rivolge ai fornitori di servizi on demand. Tra le aziende che hanno adottato le soluzioni SolveDirect, figurano realtà come Bmw, Bosch e Lufthansa.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore