Boom dei domini Internet nel 2007

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Il volume delle vendite aumenta del 60%. Anche l’Italia cresce

Per il mercato dei domini l’anno 2007 è stato caratterizzato da una crescita a doppia cifra. Questo è quanto si evince dall’analisi annuale del mercato di Sedo. Il volume delle vendite è aumentato del 60%, raggiungendo una spesa totale di 49.136.532 Euro contro i 30.702.000 del 2006.
Il numero totale di domini venduti è aumentato del 53% rispetto al 2006 attestandosi a 27.270. Il prezzo medio di vendita, pari a 1.802 Euro, è aumentato del 5%.
I domini .com sono costati mediamente 3.417 Euro, il 54% in più che nel 2006. Il successo del .com è confermato anche dal numero delle vendite di domini di questa estensione, pari al 136% rispetto al 2006. Il dominio più caro venduto attraverso Sedo nel 2007 ha raggiunto un prezzo 2,5 milioni di dollari americani. Il nome del dominio è però confidenziale. Il prezzo più alto raggiunto da una transazione resa pubblica, avvenuto attraverso l’asta online di Sedo, è stato di 1,1 milioni di dollari per il dominio chinese.com.
Si sono rivelate in aumento generale tutte le principali estensioni europee, con risultati particolarmente sorprendenti per .de, .es e .fr.
Infine uno sguardo all’Italia: anche il nostro è uno dei mercati emergenti, ha registrato nel corso del 2007 una forte crescita. Il numero di transazioni che ha visto coinvolti clienti italiani come venditori è stato pari a 176, con una crescita del 41% rispetto al 2006. Gli italiani hanno acquistato domini attraverso Sedo 495 volte, con un aumento del 55%.
I domini .it riguardano ancora solo marginalmente questo mercato: vengono acquistati solo in caso di reale necessità e non come forma di investimento, come avviene invece in altri mercati. Ciononostante si sono registrate alcune importanti vendite, le cui due principali sono state voip.it (10 mila Euro) e nude.it (6 mila Euro).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore