Bea e Adobe alleate nelle applicazioni rich Internet

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Al centro dell’intesa c’è la tecnologia Flex, che fa uso di concetti mutuati
tanto dalle Soa quanto dal Web 2.0.

Bea e Adobe hanno deciso di stringere una partnership che porterà la prima a integrare il software Flex Builder 2 all’interno del proprio ambiente di sviluppo Workshop Studio Java. Grazie a questo bundle, gli sviluppatori potranno costruire applicazioni rich Internet cross platform capaci di integrare infrastrutture Soa e Web 2.0, oltre ai cosiddetti mashup aziendali. Una seconda parte dell’intesa prevede che Adobe distribuisca licenze di prova dell’application server Bea WebLogic Server all’interno della propria suite LiveCycle Enterprise, per costruire applicazioni personalizzate.

La combinazione di Flex Builder e Workshop Studio dovrebbe offrire agli sviluppatori un workflow per la realizzazione di applicazioni come dashboard interattive, strumenti self service per clienti e dipendenti e sistemi business-to-business. Le applicazioni vengono implementate utilizzando il runtime Abobe Flash Player. Il bundle in Bea Workshop include Flex Builder 2, l’Ide di Adobe basata su Eclipse e Flex Sdk, che dovrebbe essere rilasciato sotto licenza open source Mozilla. In questo modo, gli sviluppatori saranno in grado di aggiungere l’interattività di nuova generazione alle applicazioni enterprise.

Le applicazioni sviluppate con Workshop e Flex possono essere integrate con altri prodotti Bea, come le famiglie WebLogic e AquaLogic. In pratica, nell’ottica dei due vendor, l’alleanza vorrebbe combinare le caratteristiche delle architetture Soa con le feature connesse al Web 2.0.

In base all’intesa, i clienti potranno anche implementare applicazioni LiveCycle Es che gestiscono le caratteristiche di WebLogic Server, come Java Message Service, per supportare eventi di business, clustering e failover. Workshop integrato con Flex Builder 2 dovrebbe essere disponibile entro la fine dell’anno a un prezzo di partenza di 899 dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore