Ampio aggiornamento per la piattaforma Eclipse

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La fondazione ha pubblicato Europa, un insieme di aggiornamenti per 21
progetti, che coinvolgono 17 milioni di linee di codice.

Dopo Callisto nel settembre scorso, tocca ora a Europa, nuovo importante aggiornamento per la piattaforma di sviluppo Eclipse. Dunque, ci si appresta al secondo major update nel giro di un anno deciso dall’omonima fondazione, che ha pensato di far evolvere tutto il proprio ecosistema attraverso aggiornamenti globali e non migliorie di singole componenti indipendenti l’una dall’altra. Per i responsabili della fondazione, questo permette di garantire la compatibilità fra i differenti moduli della piattaforma e facilita la vita dei produttori che progettano e commercializzano software basati su Eclipse.

Con Europa, sono 21 i progetti destinati a essere aggiornati, mentre con Callisto furono solo sei. L’insieme delle migliorie coinvolge 17 milioni di linee di codice scritte o riscritte da 310 paesi divisi in 19 paesi. Europa include una nuova versione dell’ambiente di sviluppo Eclipse (la 3.3) e un nuovo framework Equinox. In particolare, faranno la loro comparsa i primi strumenti nati dal progetto Eclipse Soa Tools, che permettono di realizzare architetture orientate ai servizi. Inoltre, lo strumento di reporting Birt 2.2 migliora le capacità di Eclipse in termini di supporto decisionale (creazione di dashboard).

Europa include un aggiornamento importante dei tool per il lavoro collaborativo, con l’arrivo di tool concentrati sulla condivisione di task (Mylyn). A ciò si aggiunge l’Ide di Eclipse, che offre nuove possibilità agli sviluppatori Ruby, attraverso il nuovo modulo di gestione dei linguaggi Eclipse Dynamic Language Toolkit. La lista dei 21 moduli aggiornati è già disponibile e le parti scaricabili dal sito di Eclipse.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore