Amd mette il quad core anche sui desktop

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La linea di processori Phenom dovrebbe essere rilasciata nella seconda metà
del 2007, in coincidenza con i tempi previsti per Barcelona.

Amd ha annunciato un microprocessore quad core pensato espressamente pei i computer desktop e inizialmente indirizzato ai professionisti della creatività, ai videogiocatori incalliti e a chi è sempre in cerca dell’ultima tecnologia per il proprio pc. La linea di prodotti Phenom sarà rilasciata nella seconda metà del 2007, quindi con gli stessi tempi della versione server del quad core, chiamata Barcelona e integrata nella famiglia Opteron.

Phenom sarà disponibile in versioni dual e quad core, quindi in parte andrà a sovrapporsi all’attuale offerta Athlon, che già prevede un dual core. Quest’ultima tecnologia dovrebbe fungere da mainstream sui pc ancora per qualche tempo, mentre i quad core saranno proposti come piattaforma per i videogiochi, i futuri contenuti ad alta definizioni visualizzabili via Internet e l’integrazione in workstation per specialisti Cad o dell’animazione. Amd si aspetta molto dall’entertainment e ha puntato l’attenzione soprattutto sulle qualità grafiche degli ultimi processori, anche se per il momento non ci sono molte applicazioni ludiche o graficamente pesanti pensate per processori quad core.

Il solo Phenom, in ogni caso, non dovrebbe da solo risollevare i problemi finanziari recentemente emersi in casa Amd, che ha chiuso il primo trimestre 2007 con una perdita netta di 611 milioni di dollari. È il prezzo della battaglia intrapresa contro Intel, che nello stesso periodo di rilascio previsto per Phenom, dovrebbe rendere disponibile il proprio quad core per desktop, denominato in codice Yorkshire.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore