Al via lo Sportello Unico on line

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Parte a Roma un progetto informatico per lo snellimento delle procedure amministrative per le aziende e i cittadini

In fase sperimentale fino al 30 marzo è partito un importante esperimento di interconnessione informatica tra le pubbliche amministrazioni: lo Sportello Unico on line con cui il Comune intende fornire alle imprese un ulteriore e moderno strumento per poter accedere nel modo più semplice e innovativo ai servizi comunali, garantendo concretamente la vicinanza delle istituzioni ai bisogni della cittadinanza.

La regia dell’iniziativa è del Dipartimento delle Politiche per la Semplificazione amministrativa e la Comunicazione e dell’Ufficio extra dipartimentale per il Turismo, lo Sport e la Moda del Comune di Roma. L’obiettivo è quello di semplificare i procedimenti per il rilascio delle autorizzazioni amministrative per l’esercizio delle attività ricettive e di migliorare l’informazione e la comunicazione alle imprese.

Si tratta dell’erogazione di servizi informatizzati attraverso i quali gli imprenditori potranno ricevere informazioni e orientamento all’esercizio delle attività ricettive via e-mail, mediante prenotazione di richiamata, o tramite chat; inoltrare la domanda on-line, scaricando le informazioni e la modulistica; effettuare i pagamenti on-line, allegare file e richiedere, tramite lo Sportello Unico, il rilascio dei pareri e delle certificazioni di competenza delle altre Pubbliche Amministrazioni (ad esempio Asl e Vigili del Fuoco). Attraverso tali sistemi le imprese potranno conoscere, comodamente ed in tempo reale, lo stato delle proprie pratiche e ricevere tutta l’assistenza necessaria.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore