Acer batte Lenovo come sponsor olimpico

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Dopo i giochi di Pechino, il vendor cinese dovrà lasciare l’ambito ruolo al suo rivale di Taiwan

Con i giochi olimpici di Pechino il vendor cinese di Lenovo concluderà l’esperienza con le Olimpiadi. E dovrà passare la torcia olimpica al suo rivale di Taiwan, Acer.
Acer sarà uno dei principali sponsor delle Olimpiadi, a partire dai Giochi Invernali di Vancouver 2010 e quindi nella successiva edizione estiva di Londra 2012. In base all’accordo con il Comitato Olimpico Internazionale, Acer fornirà i computer delle prossime edizioni dei giochi coi cinque cerchi.
Secondo le stime, Lenovo ha investito tra i 54 ed i 68 milioni di euro (cash e forniture) per le Olimpiadi di Torino 2006 e Pechino 2008.
Lenovo e Acer si contendono da mesi il terzo posto nelle Top five dei vendor Pc a livello mondiale, ma Acer, dopo l’acquisizione di Gateway e Packar Bell, ha sorpassato Lenovo, salendo sul podio del mercato Pc dietro a Hewlett-Packard e Dell.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore