A Lotusphere Ibm promuove il Web 2.0 e acquista AptSoft

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

BigBlue svela Lotus Mashups. Lotus Notes sbarca sul BlackBerry di Rim, ma non ancora sull’Phone di Apple

Alla conferenza annuale Lotusphere Ibm ha smentito una versione di Lotus Notes per iPhone e iPod Touch: non è ancora pronta. Invece Lotus Notes sposa il BlackBerry di Rim. Gli utenti di BlackBerry potranno scaricare gratuitamente un programma per connettersi con il sistema Lotus di Ibm.
Ma a Lotusphere, dopo aver presentato la roadmap di Lotus Notes e Domino,
Ibm ha accelerato sul fronte Web 2.0 e svelato Lotus Mashups, un tool per consentire a businessmen e programmatori professionisti, di assemblare rapidamente applicazioni Web. Si possono fare mash up di dati di applicazioni enterprise. Ibm due anni fa aveva già introdotto QEDWiki, sulla cui tecnologia si basa il nuovo prodotto Lotus Mashups.
Invece l’anno scorso a Lotusphere BigBlue tolse i veli a Lotus Connections, il programma di social-networking per il business.

Infine Ibm ha annunciato l’acquisizione di AptSoft, per ampliare il portafoglio software di business-event processing. I termini finanziari non sono noti. La tecnologia di AptSoft espanderà la service oriented architecture (SOA) di Ibm.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore