Un blade server per le imprese che non hanno un data center

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Con i Bladecenter S di Ibm i server in formato lama entreranno negli uffici

Con un nuovo chassis per blade server Ibm cerca una strada per cambiare le dinamiche di un mercato che fino a questo momento era composto da aziende che li mettevano in opera nei data center.
Ora con il Bladecenter S che sarà disponibile dal terzo trimestre di quest’anno i blade server dovrebbero entrare negli uffici al posto dei server tradizionali. Con il nuovo sistema Ibm cerca di anticipare alcuni sviluppi di mercato che secondo alcuni analisti andranno a interessare nei prossimi anni la spesa delle aziende medie e piccole ed entreranno anche nel catalogo di vendita della catena dei rivenditori di server Ibm.

Ibm ha un ampio portafoglio di offerte di blade , comprendente anche cinque blade server e cinque sistemi compatibili con un’architettura comune che consente ai clienti di coordinare le offerte. Per sostenere l’appeal delle soluzioni Bladecenter in questo nuovo mercato Ibm ha lavorato sul fattore di forma del rack che in questo caso ospita una dotazione di lame ridotta a sei. Su questo Ibm ha costruito un’offerta integrata di hard disk e di switch. Il Bladecenter S utilizza collegamenti a 1 Gbps con il mondo esterno. L’alimentazione può essere di 110 e 220 volt in funzione delle esigenze locali degli utenti. I server su lama che potranno essere utilizzati nello chassis sono di diverso tipo e con diverse Cpu, Xeon , Opteron, Powerpc.

Come spiega un comunicato Ibm, ? il nuovo Bladecenter S ha la misura ?giusta? per stare su una scrivania, per essere collegato a una normale presa di corrente e gestire fino a sei blade server + storage contemporaneamente. Con hardware e software integrati utilizzati per lo più dalle imprese, ad esempio antivirus/firewall, voice over Ip, email, strumenti di collaborazione, back-up e ripristino e applicazioni relative a file e stampa, il nuovo sistema è stato progettato per poter lavorare anche in un ambiente di ufficio?.
Il sistema è anche stato progettato per poter stare su una scrivania o su un supporto a rotelle e presenta una copertura opzionale per ridurre il suono e migliorare l’estetica. Il Bladecenter S è stato progettato per essere gestito da un unico amministratore. Il sistema può essere configurato per la prima volta in modo analogo a un Pc per uso domestico. Seguendo un’interfaccia di installazione guidata, un amministratore può collegare i server al sistema, il sistema a una presa di corrente e attivare uno strumento di gestione che consente una facile configurazione.

Per le aziende che operano con filiali, gli amministratori informatici delle sedi centrali possono preconfigurare facilmente centinaia di sistemi che operano allo stesso modo e inviarli sapendo che un direttore di filiale sarà in grado di collegare un sistema e alimentarlo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore