Symantec aggiorna Protection Network

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Servizi di Backup personalizzati via Web browser per le piccole e medie
imprese. Lo specialista di sicurezza adotta la logica del Software as a Service,
ovvero paghi solo per quello che usi.

Symantec Protection Network è una soluzione che consente alle Pmi di usufruire di servizi di back up e di restore dei dati aziendali in modalità pay per use. Per accedere al servizio, basta scaricare un agente software di pochi byte che, via Web, consente di fare un login all’applicazione di management Symantec per la selezione dei file specifici di cui si vuole fare periodicamente il back-up. Il servizio prenderà in carico soltanto i file selezionati, criptandoli per il backup. Symantec ha dedicato due data center nel Nord America preposti al servizio, anche se non ha rivelato dove.

Alcune delle componenti dell’aggiornamento di Symantec Protection Network fanno parte della suite di prodotti BackUp Exec ereditati dalla fusione della società con Veritas; in futuro, Symantec ha dichiarato di voler sviluppare la stessa opzione in modalità on demand anche per tutta la linea BackUp Exec. Al momento la proposta in modalità pay per use di Symantec Protection Network è ancora in fase di testing e la società non ha ancora messo a punto un tariffario. Symantec Protection Network segue a ruota il rilascio di Norton 360, una serie di servizi di back up e di ripristino basati sul software per la sicurezza dei desktop Norton 360 dedicati agli ambienti Microsoft Windows Vista e Xp che include antivirus, firewall protection e autenticazione Web. Secondo il portavoce della linea di prodotti Norton 360 la sottoscrizione per i servizi di back-up varia da 29.95 dollari per 5Gb di storage a 79.95 dollari per 25Gb di storage.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore