Sun Netra T5220 motorizza le Tlc

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

L’ultimo server di Sun si propone in formato rack-mount con un equipaggiamento ideale nel settore delle telecomunicazioni

Sun ha progettato il nuovo UltraSparc T2 come un rack-mount server equipaggiato di funzionalità che lo rendono ideale per le aziende che operano nel settore delle Tlc. Sun Netra T5220, presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona, monta come sistema operativo Solaris 10 e ha un formato 2U profondo poco più di 50 centimetri. La soluzione, che verrà declinata sia in configurazione rack che in configurazione blade, sarà motorizzata con processori Intel quad-core Xeon e sarà disponibile nell’ultimo trimestre dell’anno.

Tra le altre caratteristiche tecniche di Netra T5220 si segnala un’accelerazione crittografica di tipo on-chip e un networking a 10 Gigabit Ethernet. Il nuovo server ha sei slot Pci e quattro interfacce Ethernet con alimentazione ridondata. La capacità della macchina supporta fino a 4 dischi Sas da 146 Gb. Il modello UltraSparc T2 da 1.2-GHz è disponible con quattro, sei o otto core e consente fino a 64 threads d’esecuzione simultanei, consumando meno di 2 Watt per thread, offrendo un supporto che arriva a 64 Gb di memoria. Inoltre integra una tecnologia di virtualizzazione fino a 1,250 dominii singoli per rack. Tra i partner tecnologici Sun segnala Alcatel Lucent ma anche AppGate Network Security e Zeus Technology.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore