Mirabilandia affida la sicurezza a F-Secure

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Il parco divertimenti di Ravenna interviene sulla vulnerabilità dei sistemi
adottando una soluzione della finlandese F-Secure.

Un parco installato di 150 personal computer a supporto degli operatori di una delle più grosse realtà italiane del divertimento. Mirabilandia, che si estende su un’area di 850.000 metri quadri, offre attrazioni e spettacoli tra i più coinvolgenti d’Europa a 2 milioni di visitatori l’anno. Il management per elevare i livelli di sicurezza dei sistemi, cercava una tecnologia affidabile e che richiedesse poco impegno per la sua gestione.

L’installazione di F-Secure Client Security sulla totalità delle macchine presenti nel parco, dagli uffici amministrativi fino alle biglietterie ha garantito da subito a Mirabilandia una sicurezza totale. A detta della direzione, dall’adozione della nuova soluzione non si sono più verificati episodi di vulnerabilità ad attacchi virali o da minacce di altro genere. Tra le caratteristiche della tecnologia della società finlandese, infatti, si segnala una protezione avanzata non solo da virus noti, ma anche da minacce sconosciute, oltre che da rootkit e spyware, con aggiornamenti quotidiani su tutte le evoluzioni dei malware.

Particolarmente apprezzato da Mirabilandia è stata anche la possibilità di gestire in modo efficiente da remoto il software: installazioni, aggiornamenti e monitoraggio incluso, potendo avvalersi di un’assistenza tecnica definita tempestiva e competente.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore