L’evoluzione del backup per Symantec è un’integrazione multilivello

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Symantec annuncia la versione 6.2 di NetBackup PureDisk, software di data
protection che sfrutta una nuova tecnologia di compressione dei dati.

Due mesi fa Symantec aveva annunciato di aver iniziato a sviluppare un’integrazione tra i vari prodotti, standardizzata sulla versione 6.1 di PureDisk, software che migliora l’affidabilità, la sicurezza e la gestione delle operazioni di backup e di ripristino dei dati. In realtà sia la release 6.1 che la 6.2 rappresentano una sorta di piattaforma di passaggio: a giugno, infatti, sarà pronta la versione 6.5 di NetBackup PureDisk.

In ogni caso, la versione 6.2, che offre un sistema avanzato di compressione dei dati grazie all’uso di algoritmi particolari (deduplication), include Data Lock, una funzionalità di security che consente agli utenti finali di proteggere i dati mediante password in modo invisibile agli amministratori degli ambienti Pure Disk senza interrompere il processo di back up.

Secondo le dichiarazioni espresse durante il Symantec’s annual Vision, sul fronte della protezione dei dati gli utenti, più che nuove soluzioni, chiedono maggiore integrazione e possibilità di una gestione multilivello. NetBackup costituisce la risposta Symantec a questo genere di domanda anche se, secondo gli esperti, ci sono ancora alcuni passaggi chiave da risolvere come, ad esempio, l’integrazione con Bare Metal Restore (Bmr), la soluzione che semplifica e accelera il processo di ripristino dei server, eliminando il bisogno di reinstallare manualmente il sistema operativo o di riconfigurare l’hardware.

Secondo la società di ricerca Enterprise Strategy Group, Symantec sarebbe comunque il fornitore di soluzioni di backup più lanciato sul discorso dell’integrazione; il portavoce aziendale ha elogiato l’integrazione di Reporter con PureDisk 6.2, chiaro esempio di proattività dello sviluppo, in quanto la prima versione lanciata a gennaio non era affatto integrata.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore