La marcia on demand dei security service provider

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

CheckPoint ha rilasciato Security Management Portal On-Demand, una soluzione
completamente Web-based per i fornitori di servizi per la sicurezza

Check Point, in cooperazione con la sussidiaria SofaWare Technologies, ha annunciato quello che rappresenta, a livello industriale, la prima formula di servizio completa per la gestione della sicurezza di tipo Web based dedicata a tutti i fornitori di servizi di security.

Security Management Portal On-Demand (Smp On-demand) è un sistema per la gestione della sicurezza della rete indirizzato ai service provider e studiato per le Pmi. Smp On-demand consente ai fornitori di servizio e ai rivenditori di offrire servizi di sicurezza controllati a valore aggiunto. Yankee Group ha stimato che, a livello mondiale, il mercato dei servizi per la gestione della sicurezza è decisamente lucrative: i dati, infatti parlano di un fatturato di 4 miliardi di dollari nel 2006 che nel 2010 si attesterà a quota 6,8 miliardi. È chiaro che Check Point con Smp On-demand intende ritagliarsi una fetta di mercato.

Il servizio include diversi plus come la gestione dei firewall e l’intrusion prevention per le appliance Utm Safe@Office così come antivirus, Vpn management e reportistica centralizzata. Dal momento che la soluzione è di tipo hosted, non è richiesto alcun requisito a livello di software o di server ma i service provider, che potranno brandizzare Smp On-demand seguendo il proprio look and feel, potranno offrire un più alto grado di flessibilità utilizzando un sistema di pagamento a consumo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore