Il server come commodity

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Il costo della tecnologia, dicono gli esperti, sta rapidamente diminuendo. E
il server, dopo il Pc e prima dello storage sta affrontando la sua
trasformazione in commodity.

I mainframe rimangono ancora nel cuore dei sistemi informativi di molte aziende, ma nel tempo anche queste si sono dovute equipaggiare con un esercito di server più economici, di sistemi di storage che hanno creato strumenti di elaborazione potenti, ma complessi ed esigenti in fatto di energia.
Una delle ragioni di questa complessità è che l’hardware è stato nel tempo acquistato per svolgere un solo compito particolare. Il risultato è che tutta l’infrastruttura It lavora molto spesso a non più del 20% della sua potenzialità. E in questa che è stata definita come una cacofonia di server, di storage e di reti si sente sempre più la necessità di un’orchestrazione che consenta di fare quello che serve al momento giusto e con le giuste risorse. Stiamo parlando di quell’utility computing che prende nella documentazione del marketing dei vari vendor nomi diversi, ma prefigura una visione di paradiso digitale che sembra assomigliare sempre più a una illusione.
Tuttavia non mancano strumenti e tecnologie che ci mettono in grado di avvicinarsi all’optimum per approssimazioni successive.
Stando dunque emergendo anche nel mondo più stabile dell’infrastruttura It, quello dei server, soluzioni radicali come il data center portabile in container di Sun, che prefigura una rete decentrata di piccoli data center aziendali che facendo leva sulle capacità di banda della rete potrebbe porre fine ai concentramenti di potenza di calcolo e di consumi energetici delle attuali soluzioni. E non sembri qualcosa di futuristico, perché anche per l’Italia trapelano notizie che soluzioni di questo tipo sono allo studio. Si tratta forse di una soluzione estrema di virtualizzazione delle risorse. La virtualizzazione è dunque il nuovo modello dell’infrastruttura It ad ogni livello topologico e i server di nuova generazione che accolgono al loro interno Cpu di nuovo tipo lo stanno già adottando con la collaborazione dei principali vendor di software di questo tipo da Xensource a Vmware.
Il costo della tecnologia, dicono gli esperti sta andando verso il basso molto velocemente. E il server, dopo il Pc e prima dello storage sta affrontando la sua trasformazione in commodity.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore