Il ritorno del mainframe

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Ibm registra aumenti di fatturato nel segmento storico dei grandi computer.
L’ utilizzo dei sistemi in applicazioni di nuova generazione lascia intravedere
ulteriori possibilità di espansione

A distanza di 50 anni da loro debutto, i mainframe hanno subito un lento declino, pur continuando a concentrare su di sè un valore di spesa considerevole. E che la poszione del mainframe non sia destinata a venire meno lo segnalano i risultati espressi nell’ultimo trimestre da Ibm, risutalti che segnalano un aumento del 25% del fatturato ad essi associato. E la società non nasconde la soddisfazione di vedere proprie macchine utilizzzate per applicazioni di business di nuova generazione, tipicamente transazioni web.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore