Il back up entra nell’offerta Emc

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Lo specialista di storage capitalizza sull’acquisizione di Mozy, avvenuta solo tre mesi fa

Quando Emc comprò Berkeley Data Systems, nello scorso ottobre, si portò in casa i servizi MozyHome e MozyPro, gli unici proposti dall’azienda acquisita. Ora, a breve distanza da quell’operazione, Emc ha aggiunto alla gamma MozyEnterprise, ribadendo che questa è una delle vie per sviluppare un’offerta Saas (software-as-a-service).

La differenza fra il nuovo servizio e il già esistente MozyPro sta nel supporto 24×7 garantito da Emc, nella migliorata interfaccia di gestione in un’opzione che consente di applicare i sistemi di autenticazione Rsa per controllare l’accesso ai dati di back up e alle console di management.

Il servizio MozyEnterprise è il primo annunciato dalla nuova divisione di Emc dedicata al software online. Il target primario di quest’offerta pare essere quello delle medie imprese, con un organico compreso fra i 500 e i 1.000 dipendenti. Per il momento, il servizio non supporta altro che i server Windows, ma un’apertura verso applicazioni Sap o Oracle è prevista nei prossimi mesi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore