Emc e Fujitsu Siemens: dieci anni di alleanze per il data center

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

La partnership si rinnova e coinvolgerà anche Itps, la divisione servizi
della società tedesca

In occasione del decimo anniversario della partnership fra Fujitsu Siemens Computers e Emc, le due aziende hanno annunciato l’ampliamento della loro alleanza. Le due società daranno vita a nuovi servizi per i data center e intraprenderanno un programma di collaborazione finalizzato allo sviluppo delle tecnologie di supporto. Inoltre It Product Services (Itps), la divisione di Fujitsu Siemens specializzata nei servizi, fornirà servizi per soluzioni specifiche di storage di rete di fascia midrange di Emc commercializzate da Fsc nel mercato europeo. I servizi forniti riguarderanno i sistemi Emc ad arricchimento della strategia di Fsc denominata Dynamic Data Center.

La collaborazione in campo tecnologico riguarderà le piattaforme di elaborazione FlexFrame, BladeFrame e Primergy di Fsc con particolare accento sulle attività di virtualizzazione e di integrazione dello storage. La piattaforma server Flexframe, le soluzioni storage di Emc e i servizi di Itps si specializzeranno in particolare sull’ambiente Sap. L’integrazione dell’offerta per le utenze Microsoft ( Sql Server ed Exchange 2007) avverrà sulla piattaforma Bladeframe.
Fujitsu Siemens Computers commercializza già versioni Oem della piattaforma Clariion di Emc con il brand FibreCat e il sofware NetWorker. D’altro lato la soluzione CentricStor Virtual Tape Appliance Library di Fsc è da poco entrata nel programma Emc Select.

Con un annuncio separato Fsc propone X10sure, una nuova soluzione che, grazie a una disponibilità semplificata e più conveniente rispetto alle proposte di clustering o virtualizzazione, fornisce alle Pmi migliorate capacità di monitoraggio e protezione per i sistemi Microsoft Windows Server 2003 e per le risorse storage basate su disco. La soluzione x10sure fornisce solide capacità storage centralizzate abbinate a funzioni avanzate per il monitoraggio e la risoluzione automatica dei malfunzionamenti dei server (compresa l’automazione delle procedure di spegnimento e riavvio) e a una protezione dati intuitiva e automatica. In questo modo le applicazioni malfunzionanti ritornano automaticamente operative nel volgere di pochi minuti senza alcun intervento da parte dell’utente

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore