Check point software vuole Pointsec

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Presentata un’offerta da 586 milioni di dollari per la controllante Protect
data

Check point software ha annunciato di avere avanzato un’offerta per l’acquisizione di Protect data Ab, società che controlla la totalità del capitale di Pointsec mobile technologies.

L’offerta valutata in circa 586 milioni di dollari è stata accolta positivamente dal consiglio di amministrazione di Protect data nonché del suo può importante azionista, la società Monterro holiding.

L’interesse di Check point software per la società svedese riguarda principalmente la tecnologia che Pointec ha sviluppato per rendere sicuri i punti di accesso alle infrastrutture di rete informatiche. Pointsec vive un momento assai florido con i fatturati che crescono nell’ordine del 90% da un anno all’altro e l’offerta di Check point software risulta essere vantaggiosa perché offre un premio di quasi il 40% superiore rispetto al valore delle azioni di Protect data. Bizzarro è che l’annuncio dell’operazione giunga pochi giorni da quello che Pointec ha diffuso per rendere nota la sua intenzione di aprire una filiale nel mercato Italiano (come anticipato da Data Business).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore