Buffalo Technologies, la TeraStation Pro diventa rack

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Prima versione delle soluzioni di storage Nas

Le soluzioni storage di Buffalo Technologies rispondono alle esigenze sia individuali sia di piccole aziende. Per questo mercato la società giapponese propone l’unità Nas TeraStation Pro II in versione rack che completa la gamma esistente di dispositivi Nas di tipo da tavolo.

Disponibile nelle versioni da 1.0 Tb, 2.0 Tb e 4.0 Tb, la TeraStation Pro II è un dispositivo a 2U che soddisfa le esigenze di aziende che impiegano rack da 19 pollici con server, poiché consente di archiviare in modo sicuro grandi quantità di dati in armadi chiusi.

La gamma TeraStation ha una velocità di trasmissione dati fino a 35 Mbps ed è dotata delle modalità operative Raid 0,1,5, 10 e standard, per garantire alle imprese diversi livelli di ridondanza e/o velocità a seconda delle esigenze. Integrando il supporto di Active Directory la TeraStation si registra automaticamente come client in domini di utenti e gruppi esistenti.

Altre caratteristiche chiave del prodotto sono il sistema di sostituzione veloce dei dischi dal pannello frontale, il display Lcd, la connettività Ethernet 10/100/1000 e il supporto di Jumbo Frames, come anche la funzionalità Ftp server integrata. Due porte Usb permettono il collegamento di hard drive esterni per il backup.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore