A fine 2008 arriva Fibre Channel a 8 Gbit/s

Data storage
0 0 Non ci sono commenti

Diversi specialisti sono già pronti per l’evoluzione tecnologica.

Chi sperava di poter disporre a breve di una configurazione San interamente in Fibre Channel a 8 Gbit/s rimarrà deluso. Nonostante i primi elementi siano già disponibili a partire dall’estate scorsa, infatti, bisognerà attendere la fine del 2008 per avere soluzioni complete. Tanto occorrerà affinché si arrivi a integrare tutto quanto e affinché l’insieme delle combinazioni sia testato.

In ogni caso, diversi costruttori sono già pronti a rinnovare la propria offerta. Tra questi, Brocade, Emulex e QLogic. Stando così le cose, la storia ripterà quanto successo con Fibre Channel a 4 Gbit/s, anch’essa arrivata con ritardo sul mercato. Stavolta, però, la concorrenza appare più consistente, poiché Fibre Channel over Ethernet (Fcoe) è già in fasi di elaborazione e iScsi a 10 Gbit/s sta già iniziando a essere implementato.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore